LOADING...

Doccia a Filo Pavimento: angolare, walk-in o in muratura?

Scoprite soluzioni e i consigli per realizzare la vostra doccia ideale

Elegante, pratica e moderna, la doccia a filo pavimento si impone sempre più come una scelta di tendenza per i bagni contemporanei.

L’idea di spazio e comodità che offre, infatti, è irresistibile. Ma è realizzabile ovunque? Le diverse soluzioni di installazione oggi esistenti, adatte sia ad ambienti di nuova costruzione sia ristrutturati, consentono di far fronte ai vincoli tecnici di qualsiasi bagno garantendo così una perfetta impermeabilizzazione.

1. Cubo in cristallo

In un bagno abbastanza ampio, una doccia interamente circondata da pareti in cristallo è ideale per scongiurare il rischio di eventuali schizzi d’acqua. Questa soluzione ha il doppio pregio di dare vita ad un ambiente arioso, quindi confortevole, senza tuttavia saturare lo spazio. Anche se il concetto di “a filo pavimento” (per definizione installazione aperta, senza box doccia) non è rispettato alla lettera in questo bagno, è possibile comunque individuarne le caratteristiche principali: facilità di accesso, piatto doccia extra-large e rubinetteria incassata.

 

2. Modello walk-in

In questo bagno australiano la doccia è delimitata da una sola parete in cristallo. In genere, si consiglia di installare una parete doccia alta 2 metri e lunga da 120 a 150 centimetri in modo da evitare schizzi d’acqua. Per garantire la sicurezza, prediligete un cristallo di 8 millimetri di spessore fissandolo alla parete con un elegante profilo, così da donare un tocco raffinato. Installata senza piatto doccia su un massetto idrorepellente, questa doccia è dotata di una canaletta di scarico sifonata incassata a terra. La scelta di prolungare il rivestimento in piastrelle del pavimento all’interno della doccia crea continuità dando vita a uno stile dal design essenziale per una perfetta resa estetica.

 

 

3. Nicchia in muratura totalmente rinnovata

Se desiderate una soluzione elegante e salvaspazio, potete approfittare della totale rimessa a nuovo del vostro bagno per installare la doccia a filo pavimento in una nicchia strutturale della stanza o un vecchio armadio a muro, facendo attenzione a rispettare le dimensioni minime indispensabili per la realizzazione. Per conferire un maggiore senso d’intimità, optate per un cristallo satinato o serigrafato.