Posts Tagged "rivestimenti"

Idee d’Arredo e Accessori Bagni di Lusso

30 Marzo 2020

Bagni preziosi, in cui ogni dettaglio è scelto con cura, i materiali sono pregiati e gli accessori si fanno notare.

• Passa a trovarci in Via Emilia, 349/A – Ospedaletto, Pisa

• Oppure scarica il PDF Gratuito sulle 10 regole d’oro per un bagno a prova di Comfort

Materiali importanti, accessori bagni con dettagli d’epoca, accostamenti ricercati e ben calibrati: se il budget e lo spazio ce lo consentono, possiamo ripensare il nostro bagno per trasformarlo e renderlo sontuoso e speciale. Vediamo insieme alcune immagini di bagni di design, in diversi stili, tra cui trovare ispirazioni per arredare un bagno di dimensioni generose.

Angolo doccia in marmo

Angolo doccia in marmo

In questo primo, sontuoso, grande bagno, la caratteristica principale è l’utilizzo del marmo, in particolare per definire e rivestire l’ampia zona doccia. La stessa finitura è richiamata nel mobile lavabo.

Esistono tanti altri materiali che riescono a presentare un’effetto marmo impeccabile.

Marmo o Effetto Marmo ad un'unica parete

Marmo o Effetto Marmo ad un’unica parete

Anche in questa idea per arredare il bagno il particolare che rende speciale il box doccia è il marmo, ma utilizzato per una singola parete.

MARMO A TUTTA PARETE

Se nell’esempio precedente il marmo viene utilizzato per definire aree funzionali, qui lo ritroviamo invece per dare un tono sofisticato a tutto il bagno. Riveste, infatti, tutto il pavimento, salendo lungo tutta la parete. L’insieme è reso ancora più sontuoso dall’utilizzo di vari accessori, come ad esempio la ricca tenda a fiori.

Marmo o Effetto Marmo a tutta parete

Marmo o Effetto Marmo a tutta parete

DAL PAVIMENTO AL SOFFITTO

Anche qui il marmo prosegue dal pavimento alla parete, arrivando a rivestire anche il soffitto. La grande vetrata e l’illuminazione della vasca rendono l’effetto d’insieme ancora più esclusivo.

Rivestimento dal pavimento al soffitto

Rivestimento dal pavimento al soffitto

COLORI ARDITI E GRANDI DIMENSIONI

Conservare un vecchio e consumato parquet può essere una scelta elegante, soprattutto se abbinata a una grande doccia rivestita di marmo, le cui venature, leggermente viola, sono riprese senza mezza misure dalla pittura della parete.

Colori arditi e grandi dimensioni

Colori arditi e grandi dimensioni

LUCI PREZIOSE

Se si vuole ottenere un bagno davvero sontuoso, dobbiamo necessariamente mettere grande cura nella scelta delle luci. Quindi via libera ai lampadari, da integrare con faretti nella zona dello specchio. Funziona anche la scelta del lampadario di cristallo in stile déco, inserito in un bagno in cui domina il bianco.

PARTICOLARI SONTUOSI

Un bagno di dimensioni contenute può essere reso più prezioso puntando su pochi ma interessanti dettagli. In questo caso si è scelto di inserire degli elementi d’epoca in ottone, da interpretare con un pizzico di ironia.

Particolari sontuosi

Particolari sontuosi

MINIMALISMO DI LUSSO

Spoglio e lussuoso allo stesso tempo, questo bagno abbina tre elementi dal forte impatto scenografico: la vasca, lo specchio d’epoca e il lampadario in ferro battuto e cristallo.

Minimalismo di lusso

Minimalismo di lusso

OTTONE E MIX DI MATERIALI

Anche qui, come nell’esempio precedente, i materiali scelti rendono il bagno sontuoso e ricercato. Si notano, in particolare, la vasca e il lavabo in ottone e l’accostamento riuscito di due pavimenti diversi – per zona doccia/vasca e resto del bagno, e di un terzo rivestimento per le pareti.

Ottone e mix di materiali

Ottone e mix di materiali

Green nella Zona Bagno? Lasciati ispirare!

16 Marzo 2020

Vuoi rinnovare il tuo bagno e portare il verde fra le tue mura? 


Accattivante e raffinato. Il verde in bagno si può rivelare un ottimo escamotage per pensare a un nuovo ambiente, ma anche solo per rinnovarlo dandogli più qualità e carattere.

Ideale se si desidera impreziosire lo spazio con intensità e colore. Il verde può essere facilmente impiegato sia a parete sia a pavimento e abbinato tanto ai colori neutri, in modo particolare il bianco, quanto alle tinte più sature e decise, come i blu e alcune sfumature di rosa particolarmente intenso. Perfetto anche per realizzare combinazioni materico/cromatiche con materiali come l’acciaio, il legno e il marmo. E’ considerato uno dei colori d’arredo più versatili. Negli ultimi anni è stato spesso impiegato per ‘colorare’ le più interessanti tendenze d’arredo per la casa. Dal verde acqua al verde abete, passando per il verde smeraldo e per l’amatissimo verde salvia, ecco sette sfumature di verde da provare in bagno.

Verde Acqua

Verde Acqua

• IL VERDE ACQUA PER DONARE LEGGEREZZA

Tonalità di verde particolarmente indicata per il bagno, il verde acqua è una sfumatura intensa e insieme delicata che dona agli ambienti freschezza e profondità senza caricarli troppo. Ideale per personalizzare piccoli bagni, anche non particolarmente luminosi. Può essere facilmente abbinato, per esempio, a una sfumatura di rosa o di color glicine come in questo caso, ed è perfetto per dare vita ad ambienti bagno moderni, semplici e interessanti dove è proprio il colore il grande protagonista.

Verde Acqua

Verde Acqua

Verde acqua che si presta bene anche a caratterizzare un bagno in stile vintage. In questa soluzione, per esempio, è declinato su piastrelle a parete e ben si presta a creare degli interessanti giochi di contrasti con complementi e decorazioni nere.

• VERDE SALVIA PER NON SBAGLIARE

Nuovo neutro super amato, il verde salvia è la risposta più contemporanea ai classici color crema e beige. Colore d’impatto, ma al contempo minimale, è fra le sfumature di verde più garbate e interessanti. In bagno il verde salvia apre a combinazioni accoglienti e bilanciate, contemporanee, ma calde. Il colore è un meraviglioso sottofondo, presente, ma non invadente. Pensato, come in questa soluzione, in maniera non convenzionale per realizzare la resina a pavimento, ben bilancia le importanti pareti, schiarendo il giusto e attenuando l’intensità del blu.

Declinato invece, per un bagno non grandissimo, su un pattern parete/pavimento in bianco burro e verde salvia, interrompe la monotonia, un po’ siderale, del total white e regala all’insieme un garbato equilibrio.

 

• PER GIOCARE CON LA CARTA DA PARATI E DISSIMULARE LE DIMENSIONI: VERDE MENTA 

Fra le tonalità di verde più brillanti, e quindi talvolta considerate meno facili da abbinare, il verde menta, in bagno, può invece diventare un valido alleato per creare giochi a parete e fantasie che dissimulino soffitti particolarmente alti o dimensioni non proprio regolari.

Pensato per realizzare giochi di fantasie vegetali e botaniche, e abbinato, per esempio, ad altre sfumature di verde, il verde menta è fra i colori migliori se si desidera portare all’interno dell’ambiente energia e dinamismo. Inoltre, sarà indicatissimo per valorizzare una o più pareti, mimetizzando eventuali ‘difetti’, come per esempio l’assenza di finestre.

Verde Menta

Verde Menta

• SPERIMENTARE QUALCOSA DI DIVERSO? VERDE OLIVA

Che sia un singolo muro colorato all’interno del bagno, un mobile lavabo dalle sfumature intense, o l’intera scatola delle quattro pareti dell’ambiente, il verde oliva in bagno è un colore che promette bene. Ricco di giallo al suo interno, è scuro, ma saturo, compatto ed estremamente vellutato alla vista. Un colore profondo che si presta a vestire bagni ampi – o loro porzioni – e che potrebbe essere una valida soluzione cromatica per le camere da letto che prevedono il bagno a vista.

• UN TOCCO DI RAFFINATEZZA? VERDE SMERALDO

Verde smeraldo

Piastrelle Verde Smeraldo

Elegante e senza tempo, il verde smeraldo è un colore d’impatto che in bagno trova una perfetta collocazione a parete. Ottimo come colore guida per realizzare una o più superfici, siano esse dipinte o rivestite (in piastrelle o mosaico). Va benissimo se si è a caccia di un colore forte, ma non troppo impegnativo, che faccia da contraltare a materiali importanti, come per esempio il marmo. Da preferire per un bagno ricco di luce naturale (i raggi solari sono perfetti per far risaltare le mille sfumature del colore a parete). E’ di forte impatto se declinato su piccole mattonelle in ceramica a effetto diamantato, proprio come nella foto.

• PER ESSERE DI TENDENZA: IL VERDE PETROLIO

"<yoastmark

Raffinato e di grande tendenza, il verde petrolio è la risposta più chic a chi desidera portare il colore in bagno ma vuole uscire dall’ovvio delle solite tonalità. Sfumatura di verde al confine con le più dense sfumature di blu, il color petrolio in bagno veste bene pareti e pavimenti. Declinato su un rivestimento, come in foto, e accostato al bianco puro, conferisce all’insieme un meraviglioso movimento cromatico. Non necessita di altro. Arreda lo spazio con grande qualità estetica grazie proprio al dialogo bilanciato fra le due tonalità.

• IDEALE PER FAR RISALTARE I MATERIALI: VERDE AGRIFOGLIO

Sfumatura di verde decisamente scura e intensa. Ilverde agrifoglio è un colore che in bagno può diventare un ottimo alleato per dare qualità all’insieme e far risaltare materiali come il legno chiaro o i metalli dorati. Da pensare se si desidera dare intensità, può essere la soluzione migliore per creare all’interno del bagno un bilanciamento fra colori e materiali o se si vuole. Come in questa foto, dare un tocco di colore solo a un angolo o a una parete.

Verde Agrifoglio

Verde Agrifoglio

Nuove Carte da Parati

6 Gennaio 2020

Anche la Zona Bagno diventa luogo senza confini in cui far volare la fantasia e dare il via libera alle sperimentazioni cromatiche..

alle citazioni retrò, ai tocchi di ironia e alle fascinazioni ipercontemporanee e industriali. Paesaggi rivisitati, onde, nuovi mondi creati da decori floreali e geometrici, romantici o lineari danno vita a rivestimenti perfettamente inservibili in tutte le situazioni che necessitano di carattere e personalità contemporanea.
Carta da Parati - Edilcomes

Carta da Parati per Zona Bagno

“L’originalità è una piacevole fragranza”

Passa a trovarci e a toccare con mano le nuove Carte da Parati e scopri la collezione Labscent, in grado di profumare i tuoi ambienti!

Nuove Ceramiche – Marca Corona

6 Gennaio 2020

Il nostro Showroom nel 2020?

Ospita nuove aziende e nuovi progetti per soddisfare al meglio le vostre richieste!


Passa a trovarci e scopri: MARCA CORONA Marca Corona offre una collezione di piastrelle per pavimenti dedicata ai luoghi della cura del corpo e agli interni residenziali e commerciali dall’eleganza minimale.

Marca Corona: Pavimenti e Rivestimenti disponibili nel nostro Showroom

  Estetica, resistenza, versatilità e sostenibilità. Sono questi gli attributi delle Ceramiche di Sassuolo firmate Marca Corona, marchio che dal 1741 rappresenta con orgoglio i valori del distretto e la qualità delle ceramiche 100% Made in Italy. Una proposta eclettica e contemporanea di pavimenti in gres porcellanato e rivestimenti: piastrelle bagno, cucina, living e outdoor pensate per arredare con personalità tutti gli ambienti della sfera residenziale o del settore contract.  
Puoi trovarci in 📍 Via Emilia, 349/A – Ospedaletto, Pisa